Rieducazione della spalla

La rieducazione della spalla si rende necessaria poichè i movimenti ripetuti della spalla durante l'attività lavorativa e/o sportiva, i microtraumi o i traumatismi maggiori possono causare infiammazione dei tendini della spalla e della borsa sub-acromiale causando tendiniti e/o borsiti.

Dolore e riduzione funzionale sono i sintomi principali. Se lo stato infiammatorio permane, si può verificare una progressiva deposizione di sali di calcio, normalmente presenti nel nostro organismo, nello spessore dei tendini della spalla con la formazione di calcificazioni causando una tendinopatia calcifica.

RIEDUCAZIONE DELLA SPALLA: ALTRI CASI IN CUI E' UTILE

In alcuni casi si può verificare la rottura completa o parziale dei tendini della spalla o cuffia dei rotatori. Quando ciò avviene vi è dolore intenso e parziale o completa incapacità ad eseguire i normali movimenti.

Altre patologie causa di dolore alla spalla possono essere la sindrome da impingement sub-acromiale, l’artrosi, la capsulite adesiva.

Il servizio di rieducazione della spalla è disponibile in regime privato è possibile prenotare telefonicamente al numero 0541/782751 o direttamente al nostro sportello.

Percorso di rieducazione spalla

Il nostro Poliambulatorio offre la possibilità di effettuare un percorso specificatamente dedicato alla rieducazione della spalla:

  • Inquadramento diagnostico ecografico se non già effettuato
  • Visita specialistica fisiatrica per l’individuazione del miglior programma d’intervento se non già effettuata
  • Visita specialistica Ortopedica nel caso ci fosse indicazione all’intervento chirurgico
  • Onde d’Urto focali eseguite Manu Medica
  • Fisioterapisti con competenze specifiche sulle patologie di spalla che lavorono sotto supervisione medico fisiatrica, quest’ultimo sempre disponibile alla rivalutazione del programma in itinere, senza costi aggiuntivi.
  • Biomedicali di ultima generazione
Percorso di rieducazione spalla

Terapie conservative per la rieducazione della spalla

  • Terapia medica: eventuale utilizzo di farmaci anti-infiammatori, cortisonici assunti per bocca o somministrati in loco tramite terapia infiltrativa, applicazione di ghiaccio.
  • Terapia riabilitativa: viene elaborato un percorso riabilitativo specifico per la patologia di spalla presente. In generale gli obiettivi sono: risolvere il dolore, recuperare la mobilità e la funzionalità della spalla, rinforzare la muscolatura satellite, istruire il paziente con esercizi da proseguire in autonomia nel lungo termine al fine di consolidare i risultati raggiunti e prevenire recidive.
  • Terapia strumentale: consiste nella applicazione di mezzi fisici che permettono una migliore e più rapida risoluzione della sintomatologia dolorosa e della infiammazione favorendo la riparazione dei tessuti e la guarigione. Le principali terapie strumentali utilizzate nella patologia dolorosa di spalla sono: Laser, Tecar, Onde d’urto.
Terapie conservative per la rieducazione della spalla

Gli specialisti

Dott. Malavolta Stefano

Fisioterapista

Leggi di piĆ¹

Scrivici per maggiori informazioni